CERCA E FILTRA

Visita Risparmio Hardware su ShopMania

ADJ

AMD

AOC

APC

HP

HPE

ITB

JBL

LG

LKM

MSI

NGS

PNY

S3+

SBS

SCHEDA ARTICOLO

FUJITSU SCANNER DOCUMENTALE FI-7260 A4 60PPM/120IPM FRONTE/RETRO FB + ADF 80FF 600DPI USB
Disponibile : 1
In arrivo : 0

per informazioni
contattare servizio clienti
Descrizione FUJITSU SCANNER DOCUMENTALE FI-7260 A4 60PPM/120IPM FRONTE/RETRO FB + ADF 80FF 600DPI USB
Categoria SCANNER DOCUMENTALI
Produttore FUJITSU
Codice Prod. PA03670-B551

Garanzia produttore 24 mesi privati - 12 mesi aziende

   
Costo netto
1.203,84 €
IVA 22%
264,85 €

Totale
1.468,69 €

INSERIMENTO NELL'ORDINE


Numero di articoli da inserire nell'ordine:  

DATI TECNICI

I veloci, compatti e intuitivi scanner desktop fi-7180, fi-7280, fi-7160 e fi-7260 di Fujitsu sono ben attrezzati per elaborare senza problemi tutta la documentazione aziendale, trasportandola in un nuovo mondo digitale.\n- Aumentare la produttività/collaborazione/soddisfazione dei clienti\n- Soddisfare i requisiti legali e normativi e gli obiettivi del disaster recovery\n- Guadagnare spazio e risparmiare sui costi\n- Facilita una gestione sostenibile.\n\nQuesti sono i primi scanner desktop al mondo corredati con iSOP (Intelligent Sonic Paper Protection),\nche rileva cambiamenti nel suono generato dalla carta e migliora il processo di acquisizione dei documenti. Inoltre dispongono di innovativi hardware e software sviluppati per incrementare il carico di lavoro quotidiano e migliorare l’efficienza della propria organizzazione.\n\nUna soluzione flessibile per un’acquisizione immediata dei documenti\nGli scanner fi-7180, fi-7280, fi-7160 e fi-7260 sono stati progettati per supportare i processi di acquisizione dei documenti giornalieri direttamente dalla scrivania del singolo impiegato o da gruppi di lavoro. Facili da configurare, utilizzare e gestire, i robusti scanner Fujitsu sono famosi per la loro affidabilità e ora sono forniti con il software di ottimizzazione delle immagini PaperStream IP, ed il software per l’automatizzazione e l’ottimizzazione dei lotti di carta.\n\nMonitoraggio e gestione ottimizzati\nIntegrato nel pannello di comando, un display a cristalli liquidi (LCD) visualizza tutte le informazioni utili, quali le impostazioni correnti dello scanner, lo stato operativo e un contatore carta. Lo stato dello scanner può essere verificato in un attimo e le operazioni di acquisizione avviate in un batter d’occhio.\n\nGli scanner fi-7180, fi-7280, fi-7160 e fi-7260 sono dotati di funzioni di amministrazione centrale che gli amministratori di sistema possono utilizzare per gestire l’installazione e il funzionamento di più scanner, monitorare lo stato di funzionamento e aggiornare i driver e il software da un’unica postazione. Ciò riduce drasticamente il costo e le operazioni correlate all’installazione, il funzionamento e la manutenzione di molti scanner, consentendo inoltre di espandere la rete degli scanner in postazioni multiple.\n\nCaratteristiche di alimentazione intuitive per un funzionamento ottimizzato e un’acquisizione continuata, senza interruzioni\nGrazie a capacità di alimentazione comprovate, l’acquisizione di lotti misti dalla scrivania è significativamente agevolata, minimizzando i tempi di pre-elaborazione. Gli scanner fi-7180, fi-7160, fi-7280 e fi-7260 sono ora inoltre forniti con una esclusiva funzione di protezione della carta basata su sensori acustici, l’iSOP (Intelligent Sonic Paper Function), che riduce il rischio di danni ai documenti rilevando il rumore generato dal movimento della carta e arrestando l’alimentazione dei fogli se un rumore irregolare viene rilevato. Se si desidera acquisire lotti misti di documenti di diversi spessori, la funzione di riduzione del disallineamento minimizza l’asimmetria fisica dei documenti lungo il percorso della carta, assicurando un’acquisizione precisa e corretta dei documenti.\n\nInoltre, tutti e quattro i modelli di scanner utilizzano un sensore a ultrasuoni che rileva con precisione eventuali errori di doppio o multiplo pescaggio e una funzione multi-feed intelligente appositamente progettata per documenti dotati di allegati di dimensioni prestabilite come foglietti adesivi o foto. Lo scanner riconosce automaticamente la posizione dell’allegato, esclude la zona e previene l’attivazione delle condizioni di allarme.\n\nPiano di scansione integrato per un potenziale ancora maggiore\nI modelli fi-7280 e fi-7260 dispongono di un piano di scansione integrato che permette la scansione di molteplici documenti, inclusi quelli pinzati o delicati.\n\nPaperStream IP – elaborazione delle immagini di alta qualità\nPaperStream IP è il nuovo driver per gli scanner fi-7180, fi-7280, fi-7160 e fi-7260. Oltre ad essere totalmente compatibile con gli standard d’interfaccia TWAIN e ISIS, PaperStream IP include caratteristiche altamente sofisticate che automaticamente apportano miglioramenti come la rimozione del suono, rimozione dello sfondo di modelli e aumento del carattere per produrre immagini eccezionalmente chiare e di alta qualità, adatte per l’importazione diretta nel flusso di lavoro degli utenti. PaperStream IP ha un’interfaccia chiara e intuitiva, che può essere gestita sia dall’amministratore che dall’utente per semplificare il processo di scansione e ridurre gli errori. Inoltre PaperStream IP introduce anche una nuova modalità di Scansione Assistita, che permette all’utente di selezionare visivamente la migliore qualità d’immagine tra una serie di immagini della pagina, così da non dover settare manualmente i parametri di scansione pagina per pagina.\n\nPaperStream Capture – ottimizzazione dell’acquisizione in lotti\nPaperStream Capture è un’applicazione facile da usare per l’acquisizione di immagini, la quale permette all’utente di creare profili di scansione a seconda dei parametri e delle configurazioni richieste volta per volta, controllando in questo modo il processo di scansione dall’acquisizione alla creazione dell’immagine nel flusso di lavoro degli utenti. Una volta creati, i profili per l’acquisizione di lotti possono essere selezionati con un semplice click o selezionati direttamente dal pannello frontale dello scanner per snellire l’intero processo di acquisizione.